Appunti di Farmacognosia

Banner centrale

Appunti di Farmacognosia utili allo studio e all’integrazione della materia farmacognosia.

ANTEPRIMA APPUNTI DI FARMACOGNOSIA

INTRODUZIONE
Fin dai tempi più remoti l’uomo e gli animali hanno avuto la necessità di distinguere tra le piante che sono velenose e quelle che non l o sono, sviluppando una graduale conoscenza delle loro proprietà curative e tossiche. Inizialmente, questa veni va tramandata oralmente, poi in forma scritta tramite papiri, incisioni su tavolette, pergamene, erbari, fino ad arrivare al le farmacopee e alle opere specifiche.

DEFINIZIONE DI FARMACOGNOSIA.
La FARMACOGNOSIA (dal greco pharmakon=droga, gnosi s= conoscenza) ha il compito di studiare e descrivere, da un punto di vi sta sia botanico, che chimico, che farmacologico, sostanze naturali (vegetali, minerali, animali) impiegate come medicamenti o per la preparazione di medicamenti. Tale scienza si occupa quindi del riconoscimento e della descrizione dei farmaci naturali: riconoscimento: identificazione dei componenti chimici che rendono la droga atti va e caratterizzazione della loro attività farmacologica e terapeutica  descrizione: identificazione della droga e della pianta che l’ha prodotta, dei principi atti vi che la compongono nella loro totalità e delle preparazioni attraverso le quali la droga va a costituire un medicamento
DEFINIZIONE DI DROGA
Linguaggi o comune: “sostanza naturale o di sintesi capace di modificare temporaneamente lo stato psichico dell’individuo che è alla ricerca di una condizione di piacere”. Identifica quindi sostanze ad attività stupefacente e allucinogena (oppio, hashish, marijuana, cocaina, LSD). Sono considerate droghe anche alcuni alimenti (agli o) e spezie ad uso alimentare (chi odi di garofano, zafferano, cannella).
In Farmacognosia: “corpo vegetale (animale o minerale) o una parte di quest o che contiene, insieme ad altri componenti inattivi o di scarso interesse farmacologico, una o più sostanze farmacologicamente attive dette principi attivi della droga”.

L'accesso all'area è riservato esclusivamente agli utenti di Liveuniversity. In nessun caso Liveuniversity può ritenersi responsabile di quanto scritto o inviato dagli utenti che, accettando il presente regolamento e le condizioni di servizio, si assumono ogni responsabilità civile e penale. Liveuniversity non è in nessun caso garante dei contenuti, di difficile interpretazione, inseriti dagli utenti stessi sul portale. Le responsabilità sono a carico del consumatore che ha provveduto alla diffusione del materiale.

Commenti chiusi.